Programma Poverarte 2018

Programma Poverarte 2018

Scarica il programma in pdf

Quest’anno il Programma Poverarte 2018 sarà ancora più lungo, con ben 8 giornate densissime di incontri, proiezioni, spettacoli, mostre, performances, installazioni, dal 14 al 21 Aprile, e avrà luogo in tre location:
Ateliersi, VIA SAN VITALE 69, il 14,15, 16, 17, 18, 21 APRILE:
Spettacoli di Teatro, live set di Musica elettronica e mostre di Arti figurative e Fotografia e l’installazione site specific di Bruno Cerasi.
Cinema Teatro Galliera, VIA MATTEOTTI 27, dal 16 al 19 APRILE: 10 lungometraggi e 20 cortometraggi in concorso, il primo round di Poesia Orale e l’installazione site specific di Roberta Gattei.
Mercato Sonato, VIA TARTINI 3, 19 e 20 APRILE:
Tanti concerti della sezione musica (band e cantautori) e il secondo round di Poesia Orale, e l’installazione site specific di Gruppo R18.

Le sei discipline artistiche complessivamente rappresentate nelle otto categorie del festival sono:
– Cinema, con due categorie: Cortometraggi – Lungometraggi
– Poesia orale
– Teatro
– Musica, con due categorie: Cantautori e band – Musica elettronica
– Fotografia
– Arti figurative

 

Programma Poverarte 2018 giornaliero:

(In aggiornamento)

 

SABATO 14 APRILE

@ ATELIERSI – VIA SAN VITALE 69
14:00 – 17:00 // Primo giorno del Workshop di fotografia: Il reportage di viaggio
Giornata inaugurale, presentazione del festival, incontri e l’happening #FLUSSO:
#FLUSSO è una grande opera-evento collettiva che aprirà il festival, un happening dentro il quale confluirà il lavoro di molti artisti che si sono incontrati per riflettere, sperimentare e creare nell’ambito performativo multimediale, facendo confluire 4 percorsi differenti: il laboratorio di teatro fisico curato dalla regista Federica Amatuccio, quello di sound design teatrale con il compositore e sound designer Andrea Gianessi, gli incontri sulla poesia performativa multimediale con il gruppo di Zoopalco e l’esperimento di critica teatrale partecipativa di Erika di Bennardo. Il tutto in interazione con lo sguardo attivo dei video di Luca Rubertà e delle foto di Alice Vacondio.
Per dare il via al processo creativo si è partiti da un punto comune, il laboratorio artistico #ERAVOLUTO: lo sguardo ironico e provocatorio su quelli che sono gli stereotipi della contemporaneità nell’arte performativa, ci ha condotti alla ricerca di una nuova chiave per interpretarli, una nuova visione, una drammaturgia collettiva, un diverso rapporto con il pubblico.
#ERAVOLUTO è stato il punto di partenza, #FLUSSO è il nostro obiettivo.
+ TIR Live Show
+ dj set TBA

//

DOMENICA 15 APRILE

@ ITINERANTE PER IL CENTRO CITTà
RIMONUMENTI

@ ATELIERSI – VIA SAN VITALE 69
10:00 – 15:00
Secondo giorno del Workshop di fotografia: Il reportage di viaggio
10:00 – 13:00
Workshop Anomalia Teatro – SUL CORPO: CHI E COSA LO ABITA
19:00
Apertura installazione site specific di Bruno Cerasi
21:00
Iniziano gli spettacoli delle compagnie teatrali ospiti con Biloura Collective – Amarsiamorsi
23:00
Iniziano le esibizioni di Musica Elettronica con i live set di:
abø
Nizar

//

LUNEDì 16 APRILE:

@ CINEMA GALLIERA – VIA MATTEOTTI 27
Ore 18:00 Iniziano le proiezioni cinematografiche con 4 cortometraggi:
– Walls di Maik Schuster
– First Love di Jules Carrin
– The puzzle di Edoardo Smerilli
– Anniversary di Angelica Germanà Bozza (il corto sarà presentato dalla regista e dal protagonista)
Ore 19:00: Il via alla sezione lungometraggi
Shuluq -Vento di mezzogiorno di Martina De Polo ( Italia). Il documentario sarà presentato dalla regista.
Ore 20:30 : Prima sfida di POVERASLAM: il microfono aperto della categoria Poesia Orale. Per iscriversi vanno inviati due testi di propria composizione a [email protected], entro l’1 Aprile. Il vincitore avrà accesso alla finalissima del 21 Aprile.
Ore 22:00: Die beste aller Welten di Adrian Goiginger (Austria)

@ ATELIERSI – VIA SAN VITALE 69
10:00 – 13:00
workshop Biloura Collective – IL creATTORE, IL reATTORE
21:00
Fartagnan Teatro – Aplod
23:00
Live set:
Guenter Råler
– Kkempes

//

MARTEDì 17 APRILE

@ CINEMA GALLIERA – VIA MATTEOTTI 27
Ore 19:00
– Nicole’s cage, di Josef Brandl
#Selfie, di David M. Lorenz
– Acheron, di Matthias Kreter
Crosstitch Road​ di Ivan Selva (il corto sarà presentato dal regista)
Ore 20:30
– 13.11 di A. Selo, C. Piccinini, D. Rizzo, M. Innocente, M. Petullà, M. Piredda, Italia (il film sarà presentato dai registi)
Ore 22:00
– Fremde Tochter (Anteprima italiana), di Stephan Lacant, Germania

@ ATELIERSI – VIA SAN VITALE 69
10:00 – 13:00
workshop Cantieri incivili LAB – bologninicosta
21:00
Anomalia Teatro – UROBORO
23:30
Live set:
Jacopo Bacci
halfcastle

//

MERCOLEDì 18 APRILE

@ CINEMA GALLIERA – VIA MATTEOTTI 27
Ore 17:00
Phantomschmerz – Camcore (Anteprima italiana), di Andreas Olenberg, (Germania)
Ore 19:00
– The sad monk, di Diana Frankovic
– La giornata, di Pippo Mezzapesa
– Schweideweg, di Arkadij Khaet
– The last drop, di Sascha Zimmermann
– Mr. Steel, di Federico Cappabianca
– Night, di Joosje Duk
– Family for sale, di Sebastien Petretti
Ore 20:30
Chhau nach, on the road to Jharkhand, di Antonella Sabatino, (Italia). Il documentario sarà presentato dalla regista.
Ore 22:00
VALENTINA, di Maximilian Feldmann (Germania)

@ ATELIERSI – VIA SAN VITALE 69
10:00 – 13:00
Workshop Scrivere il futuro – Fartagnan Teatro
20:30
bologninicosta – ST(r)AGE
22:30
92 minuti di applausi
00:00
Live set:
Arssalendo
Olbos
+
Frnkbrt
A seguire DJ set Kilian
#selectedtaste Bologna / Berlin – A musical menu between: dreamy drumnbass and african vibes shake with Chicago house and driven Techno
Vieni a celebrare la diversità della musica!

//

GIOVEDì 19 APRILE

@ MERCATO SONATO, VIA TARTINI 3
installazione site specific di Gruppo R18
+
Inizia il contest di musica, con:
– Dylan
Le Frequenze di Tesla
Non Temere Antropos
Orfeo’s dreams
+ ospiti:
THE STAR PILLOW
Solki

@ CINEMA GALLIERA – VIA MATTEOTTI 27
Ore 18:00
Sagre Balere, di Alessandro Stevanon, Italia (il lungometraggio sarà presentato dal montatore del film Alessandro Bianchini)
Ore 19:30
Peggie – Short Film, di Rosario Capozzolo
Backstory – short film, di Joschka Laukeninks
– I.O.C., di Gerardo Soto
Proxy – Short Film
Domesticado, di Juan Francisco Viruega
Ore 20:30
– Aquagranda in crescendo, di Giovanni Pellegrini, (Italia)
Ore 22:00
Die Reste meines Lebens, (Anteprima italiana) di Jens Wischnewski, (Germania )

//

VENERDì 20 APRILE
@ MERCATO SONATO, VIA TARTINI 3
Phlebas
Solaris
Lykoi
PennylesS
POVERAJAM: il secondo round di microfono aperto della categoria Poesia Orale. Per iscriversi vanno inviati due testi di propria composizione a [email protected], entro l’1 Aprile. Il vincitore avrà accesso alla finalissima del 21 Aprile.
+
guest TBA
+ dj set TBA

//

SABATO 21 APRILE
@ ATELIERSI
Cerimonia di chiusura del festival:
– 18:00 Teatro Muller Gang – Hamlet Machine
– proiezione del corto e del lungometraggio vincitori delle categorie cinema.
– premiazioni categorie-
– Finalissima di Poesia Orale, dove i vincitori delle precedenti serate sfideranno la vincitrice POVERARTE WEB SLAM 2018 Francesca Saladino
e infine la FESTA DI CHIUSURA con
Guest TBA

PREZZI
 
GIORNALIERI:
Cinema Galliera:
3.50 euro per tutta la giornata entrando in sala entro le 19; 5 euro dopo le 19
Mercato Sonato:
giovedì 19: 7 euro (15 con tessera Arci)
venerdì 20: 8 euro (15 con tessera Arci)
Ateliersi
14 Aprile: 8 euro
dal 15 al 18 Aprile: 8 euro per accesso completo; dalle h. 23:00 (per i soli concerti di musica elettronica): 4 euro
21 Aprile: 8 euro
 
 
ABBONAMENTI:
Carta “Alta Povertà” – libero accesso a tutti gli eventi del festival*: 40 euro
Carta “Per un pugno di euro” – libero accesso a tutti gli eventi del Cinema Galliera: 10 euro
Carta “A buon Mercato” – ingresso per entrambe le giornate al Mercato Sonato: 10 euro (15 con tessera Arci)
Carta “Ateliersi 15-18”  – libero accesso a tutti gli eventi ad Ateliersi dal 15 al 18 Aprile: 25 euro
 
*la tessera Arci necessaria per il Mercato Sonato non è inclusa